• Teaser
  • Teaser
  • Teaser
  • Teaser
  • Teaser
  • Teaser
  • è esempio di altruismo

  • Ricorda doverosamente i caduti

  • è custode delle tradizioni e dei costumi

  • ama la sua patria e la montagna

  • ama e custodisce la natura

Funzione religiosa in ricordo dei caduti in Russia – 19/01/2014

Scritto da Massimo Bertolino on . Postato in La Storia

Il capogruppo alpini organizza una funzione religiosa in ricordo dei caduti in guerra ricordando i morti e dispersi in Russia.
Ci ritroviamo alle 9:30 presso il circolo Acli per poi procedere in processione verso la chiesa.
Finita la messa ci dirigiamo verso il monumento dei nostri caduti in guerra, dove dopo il rito dell’alzabandiera, accompagnato dal suono della tromba e depositata la corona di alloro, abbiamo fatto la foto del gruppo.
Tornati al circolo Acli, dove gli alpini hanno preparato un rinfresco, trascorriamo alcuni minuti in allegria.
Presenti alla giornata, oltre agli alpini di Ceriolo, il sindaco Donatella Operti, il vicesindaco Livio Tortone, L’assessore Grazie Giglia, il capogruppo di Trinità Roberto Ferrua con il Gagliardetto, Tomatis Tonito con la bandiera dei combattenti, la bandiera dei combattenti di Ceriolo portata da Rossi Tonino, la bandiera dei combattenti di Sant’Albano portata da Curti Francesco, il gagliardetto di Ceriolo portato da Ditta Agostino e quello di Sant’Albano portato da Giovanni Gramaglia.